expr:class='"loading" + data:blog.mobileClass'>

giovedì 9 luglio 2015

Nostalgia

Stasera va così.
Vedo (sento, canto, rivivo..) un video dei RHCP e mi ritrovo con un nodo alla gola.
Quelle immagini sgranate a cui non siamo più abituati (scherziamo? L'effetto retrô si ottiene in ben altri modi molto più fedeli.. ma fedeli a cosa poi?) e il suono non perfetto.
Kiedys che con il suo incisivo sbeccato -sexy oltre ogni misura- ammica ridicolo alla telecamera strabuzzando gli occhi come solo lui sa fare.
Mi ricorda gli anni della prima convivenza in un bilocale preso in affitto. Allora l'importante era trovare un locale dove andare a sentire buona musica dal vivo il venerdì o il sabato sera. Stop.
Non so se sono più triste perché sono invecchiata io o perché è invecchiato Kiedys.
Non so se essere più dispiaciuta perché non ci sarà mai un'altra Soul to squeeze o perché Kiedys non ne canterà più di pezzi così.  Da ricordare così.
Da farci su un video così.
Where I go I just don't know. I've got to got to got to take it slow.
No che non vorrei tornare ad allora.
Quelli sono giorni che ho vissuto e sono passati.
Auguro ai miei figli che ci siano canzoni che facciano da colonna sonora a momenti che mentre si vivono sembrano simili a tanti altri, ma che quando si ricordano quindici, venti anni dopo.. sono così.
Molto amari e molto dolci.