expr:class='"loading" + data:blog.mobileClass'>

sabato 14 febbraio 2015

Menomale che sono nata femmina

Oggi se sei uomo e sei single o reduce da una relazione finita è meglio che ti spari direttamente.
È san Valentino gente, buuuuu.. che schifo, che palle, che idioti gli innamorati, abbasso i fiori e le candele a cena, al rogo i cioccolatini e le torte a forma di cuore. San Valentino è una festa commerciale quindi per forza approfittare del pretesto per fare una cosa carina (in più) è segno di amore falso.
Udite udite: il 90% di chi manifesta tanto disgusto è donna! Donna single che non ha trovato l'anima gemella: si vede che ci sono in giro solo uomini romantici, sensibili, uomini che quando sono innamorati si comportano da idioti e addirittura ti portano i Baci Perugina a san Valentino.
Si sa che queste cose alle donne fanno schifo: regali, complimenti, sentirsi come regine. Anche per un giorno,  anche in un'occasione scontata.
Uomini vi siete già sparati vero?
Io vi capisco ma vi sprono a non arrendervi: ci sarà da qualche parte quella che dice che non le interessa che lavoro facciate e lo pensa davvero, quella che anche se siete un po musoni non si scoraggia alla prima alzata di spalle e prova a sciogliervi (riuscendoci, sempre!) con un abbraccio prolungato, quella che sistema con tenerezza il mazzo di margheritone bianche che le avete portato in un giorno banale come questo.
Ci sarà ve lo garantisco.
Oggi ho fatto una torta al cioccolato a forma di cuore che abbiamo mangiato bevendo un caffè e augurandoci buona festa degli innamorati, poco dopo ho ricevuto un mazzo di fiori.
Se li avrei ricevuti comunque? Non lo so, forse no.. dovrebbe interessarmi?
Sui social fioccano post e filmati sarcastici (alcuni fanno morire dal ridere e in tanta ironia si nasconde un enorme amore) altri addirittura fastidiosi, offensivi al 'popolo che stupidamente ama, e ama anche oggi'.
La mia nonna la chiama invidia. E la nonna è difficile che si sbagli.
A chi (si) ama buon giorno di san Valentino.
Agli altri non lo so, non vorrei offendere!
Il libro è una raccolta di cartoline vintage in tema san Valentino, si intitola Valentines, è edito da Jim Heiman per la collana Icons di Taschen.