expr:class='"loading" + data:blog.mobileClass'>

venerdì 30 maggio 2014

Un week end al mare

Siete in partenza? Io si. Finalmente! Approfitto della festa del 2 giugno e scappo con tutta la mia tribù sulla Costa Azzurra, nella mia adorata Mandelieu.
Stasera dormirò nel mio letto francese e sapete che vi dico? Che probabilmente sognerò in francese..
Speriamo nel tempo, mi piacerebbe fare un bel picnic in spiaggia con i bambini..
Idee facili per non rimanere con il languorino sulla spiaggia, con un occhio di riguardo per la salute della nostra pelle: quindi precedenza assoluta a frutta e verdura gialla, arancio e rossa perchè contiene betacarotene, sostanza che stimola la produzione di melatonina e favorisce l’abbronzatura, proteggendo allo stesso tempo la pelle dall’invecchiamento precoce.
Più carota anche nelle pappe di Giammarco, così è sistemato anche lui.
Il betacarotene è liposolubile, va quindi consumato in abbinamento ai grassi: ottimo l'olio d'oliva crudo.
Gustosissima e perfetta anche per i bambini un'insalata di pollo a base di fettine di pollo cotto sulla piastra, un formaggio magro ma nutriente (tipo l'emmenthal) insalata verde croccante, carote e zucchine alla julienne, olive e un po' di emuslione di maionese e limone.
Variante tropicale dell'insalata: con i gamberi al posto del pollo, le noci e gli anacardi salati. Per chi ama (come me) l'avocado.. si può frullare ed emulsionare insieme al succo di lime e un po' di pepe. Se piace: prezzemolo appena tritato all'ultimo momento.
Immancabile la baguette francese, da comperare calda, profumata e fragrante in una boulangerie in centro a La Napoule. Quando torno riprendo subito la dieta: non mangiare il pane francese è un vero peccato.
Sembra una sciocchezza, ma bisogna scegliere dei contenitori a tenuta stagna per evitare spiacevoli sorprese al momento del pranzo..
Ricordarsi anche e soprattutto l'ombrellone per mangiare all'ombra, consumare tanta acqua durante tutta la giornata e mettersi una protezione molto alta (la sabbia riflette i raggi) anche durante il pranzo all'ombra.
Conservare un sacchetto per riporre i rifiuti (che ci si deve riportare a casa, non lasciare in spiaggia!).
Per un pic nic con i fiocchi mi sembra tutto.. buon appetito!