expr:class='"loading" + data:blog.mobileClass'>

lunedì 12 maggio 2014

Felicità è un cucciolo caldo

Lo diceva Charlie Brown, in effetti è vero.
Non si può dimostrare quale sia l'incantesimo che i cuccioli riescono a mettere in atto sulle persone, ma l'esperienza e l'osservazione di questa non lasciano spazio ai dubbi: che si tratti di anziani, di bambini, di carcerati, di persone sole (per età o per stile di vita, scelto o meno) la compagnia, lo sguardo, il comportamento degli amici a quattrozampe è un rimedio infallibile.
Se sulle persone sane gli effetti, soprattutto dei cani, sono benefici, su chi è malato o in condizioni di convalescenza e riabilitazione gli effetti sono addirittura terapeutici.
Sopra ogni cosa è sempre l'amore che fa miracoli. I cani in particolare ne donano a oltranza, senza mai aspettarsi di trarre in cambio un vantaggio.
Un amore incondizionato che forse può paragonarsi solo nel rapporto (che poi ahimé in modo naturale muta perchè mutano le esigenze e si delineano le differenze tra le generazioni) tra madri e figli.
Un amore incondizionato che si stabilisce giorno per giorno, che cresce e si stabilizza a livelli altissimi.
Ma esistono prove materiali degli effetti benefici degli amici a quattrozampe? Sembra proprio di si. Nei primi anni 80 infatti uno studio ha descritto come, con il solo contatto visivo, frequenza cardiaca e pressione sanguigna diminuiscano nei soggetti osservati in compagnia dei loro cani.
Addirittura, a metà degli anni 90 l’American Journal of Cardiology afferma che i casi di infarto nei possessori di cani diminuiscono del 50% (è tantissimo!) rispetto ai soggetti che non hanno rapporti affettivi con i quattrozampe.
E i gatti? Vero è che rimangono animali selvatici, anche se ormai popolano i nostri spazi ed hanno addirittura la loro poltrona (di solito la più vicina al termosifone!) ma sembra che si stia profilando uno studio che individua, come si fa da sempre con i cani, le razze più adatte allo spazio che si ha a disposizione, all'età dei componenti della famiglia, etc.
Quindi, se il vostro style ricorda quello di Holly-Audrey in Colazione da Tiffany..
Volete saperne di più? A Quattrozampeinfiera 2014 (Milano 7 e 8 giugno al Parco Esposizioni Novegro, Napoli 20 e 21 settembre alla Mostra d'Oltremare) ci sono anche esperti gattofili che vi sapranno consigliare sul felino che fa per voi. Inoltre potrete (nel caso non aveste ancora un cane) osservare come sono belli e in forma i visitatori che arrivano accompagnati dai loro amici a quattrozampe, e scegliere la razza più indicata a seconda del padrone in cui vi identificate.
Insomma, da che mondo è mondo, il pet è social!