expr:class='"loading" + data:blog.mobileClass'>

martedì 3 giugno 2014

Vive la vie!

Rientrata stanotte da tre meravigliosi giorni di sole e di mare in Costa Azzurra.
Quanto mi piace tutto, ma proprio tutto.
Giammarco ha fatto il suo battesimo del mare e della sabbia. Al momento la spiaggia è il luogo più sicuro per quella specie di tarantola che è diventato.
La casa, con i suoi mille particolari provenzali è per lui un albero della cuccagna.
Per noi un incubo.
Di lavanda però.
E poi c'è quel muro bianco latte, cui si sovrappone, prima di imbiancare, una carta da parati neutra, con un rilievo come fosse una trama in corda.
Decorazione di gusto abbastanza tipica che scalda e addolcisce le pareti, senza ridurne le proporzioni e senza l'aspetto soffocante della carta da parati.
Très jolie.