expr:class='"loading" + data:blog.mobileClass'>

martedì 15 luglio 2014

Let's picnic!

Domenica picnic in compagnia internazionale al parco di Monza.
In occasione di una rimpatriata del migliore amico olandese di mio figlio Ricky, ci siamo trovati tutti (olandesi, tedeschi, inglesi, americani..) a stendere plaid e coperte sul prato di Cascina del Sole.
Gli stranieri hanno dubitato della presenza di noi italiani, che di solito guardiamo le previsioni prima di fare qualsiasi cosa: ma la fortuna si sa, aiuta gli audaci. Nonostante dessero pioggia, le prime gocce sono scese soltanto dopo che siamo rientrati a casa, intorno all'ora di cena.
Inoltre stare seduti nel prato ha permesso al poppante di gattonare felice e sicuro, evitando alla sottoscritta di continuare a spostarlo da prese elettriche, sedie che si ribaltano facilmente, oggetti pericolosi in genere.
Veniamo al cibo: panini, focaccia di Recco, potato salad e un'altra ottima insalata particolare con zenzero e senape.
Un'amica tedesca, con due figlie sosia di Cameron Diaz, ha offerto una crostata di frolla con cuore fondente di cioccolato ancora calda: da svenire.
Senza fare ricerche in rete, le ricette delle insalate mi sono state così spiegate, quindi, la versione della potato salad che ho gustato al picnic si prepara così:
patate rosse bollite non spellate
pancetta appena saltata
uova sode
cipolla bianca (quanta ne piace)
maionese
panna acida
olio, sale, pepe
Invece, l'emulsione di zenzero e senape serve per condire un'insalata dal gusto molto aromatico che si prepara con:
cetrioli pelati e tagliati a tocchetti
fagioli rossi
mais
prezzemolo tritato grossolanamente
olio, sale, pepe
Un'altra prelibatezza è il saucisse roll:
pasta sfoglia stesa e salata
mele tagliate a fettine sottili
salsiccia
tutto arrotolato e nel forno ben caldo per almeno 20 minuti.
Cedetemi, un sapore celestiale!