expr:class='"loading" + data:blog.mobileClass'>

lunedì 20 ottobre 2014

Sera d'autunno

Stasera la visuale dal mio divano è cambiata.
Ho fatto un giro all'Ikea e.. è inevitabile tornare con qualcosa, qualche fuori lista intendo.
Ho decorato il pilastro in salotto con la sagoma del grande orologio a pendolo, nel quadrante ho appeso un orologio grande, tondo, con i numeri ben chiari (finalmente!) anche per Ricky che inizia a leggere le ore.
Ho preso i festoni di Halloween perchè il mese di ottobre è così pieno di atmosfera 'arancione' e 'zuccosa'! Nell'aria profumi di vaniglia, cannella e soprattutto una meravigliosa nota di Lemon Lavender, tra le essenze che prerisco, di Yankee Candle.
La luce fioca, il silenzio (incredibile in questa casa, ormai!) e una buona fetta di torta, accompagnata da una tazza di the aromatizzato.
Perfetta per un tardo dopo cena, una merenda, una colazione gustosa. Basta gustarla lentamente, non subito dopo aver mangiato. Ci vogliono pochi ingredienti e pochissimo tempo per prepararla: un uovo intero, tre pere mature, tre cucchiaini di zucchero di canna, cannella in polvere, formaggio da spalmare (200 gr) e infine la pasta sfoglia.
Si fodera la teglia, si mettono sul fondo le pere a tocchetti spolverizzate con la cannella, si versa sopra l'impasto ben omogeneo, ottenuto mischiando gli altri ingredienti. Cuoce in circa 35 minuti nel forno già caldo.
Una volta raffreddata, si rovescia e si copre di zucchero a velo.
Poi ci si dirige verso il divano dove una tiepida copertina ci aspetta un po' stropicciata, ci si accomoda sui cuscini (quanti ne bastano: tanti..) e con le gambe rigorosamente distese e la schiena ben comoda si procede: un morso e qualche sorso di the bollente, il vapore profumato nelle narici che si mischia all'aroma diffuso dalla candela.
Inspirare ed espirare, inspirare ed espirare, inspirare..
Buon relax.