expr:class='"loading" + data:blog.mobileClass'>

lunedì 3 dicembre 2012

I passatelli di mia suocera

Una volta alla settimana mia suocera va a prendere Ricky all'asilo. Capita spesso che ci si fermi a cena. C'è un piatto che le chiedo di preparare sempre, che adoro.
Per quattro persone servono: pan grattato (un bicchiere colmo) e grana (un bicchiere colmo) la scorza di un arancio e la scorza di un limone. Una bella grattata di noce moscata e un uovo a testa.
Si impasta tutto e si passa nello schiacciapatate (o nel passaverdura con i buchi grandi) facendo cadere direttamente i passatelli nel brodo bollente.
Garantisco che sono meravigliosi!